TUFILLA FEST 2017

Gli spettacoli e gli Artisti delle nostre feste 2017

Anche quest’anno il comitato di Porta Tufilla ha voluto offrire ai supporter rossoneri e alla cittadinanza di Campo Parignano un ricco programma di spettacoli legati alle diverse iniziative messe in calendario per tutto il mese di luglio e la prima settimana di agosto. Ce n’è per tutti i gusti e per tutte le età. A cominciare dal 7 luglio (festa propiziatoria) quando sulla pedana del chiostro di Sant’Antonio Abate suoneranno gli UNCLE SAM per una bella carrellata di musica Made in U.S.A., dal folk-rock di Nashville alla beat generation californiana senza trascurare i più classici brani rock d’oltre oceano.

Sabato 22 luglio, in viale Vellei in occasione della “Festa del pesce” ritroveremo i vecchi amici ON AIR con la loro spensierata allegria a proporci un repertorio ormai classico di buona musica italiana adatta alla festa di piazza con invito al ballo.

Lo sforzo più grande è stato fatto per il tradizionale e atteso “Banchetto con festa medievale” (sabato 29 luglio) quest’anno orientato verso la cultura celtica e scozzese: e chi meglio della HEART OF ITALY PIPE BAND, suonatori di melodie con antiche cornamuse, poteva interpretare lo spirito e il ritmo delle terre di Albione. Il gruppo musicale si dividerà il centro del chiostro insieme all’artista catanese Daniele Sardella che, con il suo CIRCO SQUILIBRATO, ci proporrà numeri circensi e gag con lo spettacolo “Ludovico Dimezzato”. Alle ragazze della S.G.M.  San Giacomo della Marca è affidato il compito dei balli in salsa medievale. Non mancherà il mago e il frate affabulatore che intratterranno gli astanti durante la cena.

Viaggio nel centro e sud d’Italia, mercoledì 2 agosto, con il gruppo “PROGETTO MALAFE’” , un gruppo di artisti che ci proporrà e ci coinvolgerà con i ritmi e le danze sfrenate di tarante, pizziche, tamurriate e saltarelli. Il gruppo è reduce dal grande successo ottenuto con la partecipazione al “Concertone del Primo Maggio”, a Piazza San Giovanni a Roma di fronte a 500.000 persone e ripreso in diretta della tv di stato. Per l’occasione dalla cucina sarà predisposta una cena a tema.Quest’anno la vigilia della Quintana di agosto coincide con la festa del Patrono Sant’Emidio ed allora la cena propiziatoria è stata anticipata a venerdì 4 agosto: penne all’arrabbiata, porchetta, vino, birra e un clima di festa che non poteva essere accompagnata dal concerto dei DISTRETTO 13, vecchie conoscenze del sestiere rossonero.Non mancheranno, tutte le sere, balli, karaoke e film e occasioni speciali con i dj FAUSTO e DEMIS.A questo punto non ci rimane che augurare a tutti un BUON DIVERTIMENTO con la speranza di una grande partecipazione alle nostre iniziative, occasioni per rendere più viva l’estate nel nostro quartiere e per stare insieme sotto le insegne del sestiere rossonero.

Programma completo Tufilla Fest 2017

le origini della festa

geta21_footer

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi