Il Gala delle Dame

12391164_787045231441464_9147409786274825583_nDal 1955 al 2015, sessanta anni di Quintana e… di dame. Considerando che negli ultimi venti anni c’è anche l’edizione notturna della rievocazione, fatti i conti sono una ottantina le belle donne che hanno indossato l’abito delle “signore” del sestiere rossonero.

E allora perché non dedicare loro una festa? Questa l’idea che ha spinto il sestiere di Porta Tufilla ad organizzare il “Gala delle dame”. Impresa non facile poiché la serata è stata anticipata da mesi di ricerca delle signore: molte ormai lontane dal nostro sestiere, alcune che, per motivi famigliari o di lavoro, non vivono più in città, altre che hanno declinato l’invito del sestiere. Ma la tenacia della nostra Marianna Marcucci e delle sue collaboratrici ha permesso la riuscita della “serata di gala” con la presenza di cinquanta signore che hanno voluto, per poche ore, rivivere il clima quintanaro tra ricordi e aneddoti sulla loro partecipazione alla Quintana.

La serata, all’interno del chiostro di Sant’Antonio Abate, è stata condotta dal giornalista e conduttore Massimiliano Ossini, ospite “atteso” in quanto sposato con Laura Gabrielli, una delle dame festeggiate. Ad ognuna delle dame è stata donata una rosa rossa. Sul mega schermo scorrevano le immagini della loro partecipazione alla rievocazione storica con la colonna sonora del gruppo “Sweet Zoe” che ha allietato la serata con un repertorio cantautorale tanto importante quanto adatto al Gala.

FOTOGALLERY

geta21_footer

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi